Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado:
concorso Riservato ai docenti abilitati

Il Ministro Bussetti e la Scuola dell'Infanzia

Lunedì16 febbraio 2018 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Bando relativo al Concorso Riservato ai docenti di scuola secondaria in possesso di abilitazione all'insegnamento..

Le Domande di partecipazione a questo concorso potevano essere presentate dal 20 febbraio al 22 marzo 2018, Il termine per la presentazione delle domande è poi stato proriogato di qualche giorno, fino al 26 marzo 2018, per i problemi alla piattaforma POLIS Istanze On Line, che aveno reso probematica o l'invio delle domande.

 

Perché questo concorso è riservato e prevede una procedura semplificata?

Il concorso riservato agli abilitati, faceva parte della fase transitoria di passaggio dale vecchio sistema al nuovo sistema di reclutamento del personale docente della scuola secondaria, previsto dal D.lgs 59/2017 e prevedeva una procedura semplificata, con una valutazione prevalentmente per titoli. Il punteggio per la GMR finale, scaturiva infatti per il 60% dai titoli professionali (servizio) e culturali (master e certificazioni linguistiche) e per il restante 40% dal punteggio ottenuto con un'unica Prova Orale senza sbarramento, ovvero senza bocciature, consistente in una Lezione Simulata..

Con il nuovo percorso previsto dal D.lgs 59/2018, l'abilitazione si conseguiva con il primo anno del percorso FIT, per cui il MIUR aveva ritenuto di inserire in maniera più veloce chi è già abilitato, rispettando comunque l'articolo 97 della Costituzione, che com'è noto stabilisce che "Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge".

Quali sono i requisiti per partecipare?

Per partecipare è richiesto il titolo di accesso alle singole Classi di Concorso e l'abilitazione all'insegnamento comunque conseguita per i posti normali. Per il sostegno è richiesta anche la specializzazione in sostegno.

Quali vantaggi presenta questo concorso rispetto all'Ordinario?

Il Concorso Riservato prevede solo una prova orale senza sbarramento (senza bocciati) per la redazione di una Graduatoria di Merito, mentre il successivo Concorso Ordinario, come preisto dalle modfiche al D.lgs 59/2017 contenute nella Legge di bilancio 2019, pubblicate in G. U. il 31/12/2018, prevederà due scritti computer based, per i posti normali e tre scritti per i posti di sostegno e una prova orale. Per superare il concorso è necessario superare tutte le prove con un punteggio di almeno 7/10.

Quando e dove saranno svolte le prove concorsuali?

Le prove concorsuali sono iniziate, per alcune classi di concorso già nel giugno 2018 e si dovevano concludere entro il 31/07. Il termine è stato superato oltre ogni previsione, per le note difficoltà nell'approntare le Commissioni Giudicatrici.

In alcune regioni, per alcune classi di concorso, sono già calendarizate rove per il mese di aprile 2019 e probabilmente si andrà avanti fino al giugno 2019. Tempi maggiori saranno necessari per eventuali prove supplettive, in accoglimento a eventuali ricorsi.

Perché è importante posizionarsi bene in graduatoria, anche se il concorso è "senza sbarramento"?

Perché si verrà immessi in ruolo in ordine di graduatoria. Un buon posizionamento in graduatoria permetterà ai vincitori di concorso di scegliere la sede di servizio più gradita, inoltre è probabile che il numero di domande di partecipazione al concorso, sia superiore al numero di posti disponibili, per cui è evidente che chi sarà nella parte bassa della graduatoria, non avrà subito accesso al ruolo. Era' quindi fondamentale avere anche un buon punteggio per titoli, conseguiti entro la data di presentazione della domanda e successivamente curare al meglio la preparazione, non tralasciando nulla.

Come e quando era necessario agire per massimizzare il punteggio, prima della scadenza del bando?

Nei concorsi pubblici i titoli devono essere conseguiti entro la data di presentazione delle domande e devono essere autocertificati.

Considerato il pochissimo tempo a disposizione prima della chiusura del bando, avvenuta il 26 marzo 2019, chi non li aveva coneguiti prima, poteva acquisire una certificazione linguistica, sostenendo gli esami entro la fine di febbraio 2018, in modo da ottenere l'esito entro la data di scadenza del bando. Sulla base delle tabelle del Concorso Riservato agli Abilitati, , le certificazioni linguistiche riconosciute sono state valutate fino a 9 punti,. Una certificazione linguistica riconosciuta di livello C1 valeva 6 punti e una di livello C2 addirittura 9.

Una volta presentata la domanda, é più possibile inserire nuovi titoli, che pertanto dovevano essere conseguiti prima della scadenza dei bandi. Si fa eccezione per i vincitori di eventuali rcorsi.

Come va curata la preparazione delle prove concorsuaii per ottenere il massimo punteggio anche da queste?

Sarà necessario prepararsi per tempo, curando ogni aspetto, per acquisire il miglior punteggio e avere miglioi chaces per l'immisione in ruolo in tempi ragionevoli

Per ottenre un buon punteggio nella prova orale è indispensabile:

1) saper dimostrare buone capacità progettuali, e conoscenze relative alla macro e micro progettazione:

2) saper dimostrare dimestichezza e abulità nell'utilizzo delle TIC (Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione), anche in relazione a diversi stili di apprendimento;

3) saper dialogare con correttezza grammaticale, sintattica e lessicale, in INGLESE ad un livello minimo B2 del QCER;

4) conoscere adeguatamente la LEGISLAZIONE SCOLASTICA, le principali norme giuridiche in relazione alla Scuola e allo status giuridico dei docenti;

CLICCA QUI PER SCARICARE il MODULO di Iscrizione a CORSI e WEBINAR in formato PDF
  Clicca qui per visualizzare informazioni, date e costi de "Il mio Concorso Docenti" corso di preparaione ai Concorsi Docenti,versione in presenza
Clicca qui per visualizzare informazioni, date e costi de "Il mio Concorso Docenti" corso di preparaione ai Concorsi Docenti, in presenza o in versione webinar
Clicca qui per informazioni sul Webinar di Legislazione Scolastica
Clicca qui per informazioni sul Webinar Sulle Competenze Informatiche (TIC) per la prova oarale
Clicca qui per informazioni sui Webinar per il Consolidamento e perfezionamento delle Comptenze in Lingue straniere per la prova orale (disponibile Inglese, Francese, Spagnolo e Tedesco)
Clucca qui per informazioni sui corsi di inglese in presenza;
Clucca qui per informazioni sui corsi di inglese blended (webinar+ workshop in presenza)
Clicca qui per informazioni su Master per l'acquisizione dei 24 CFU in discipline antropo.psico-pedagogiche

 

 

Rassegna Stampa

Siti amici

Seguici su